venerdì 5 settembre 2014

Collari a strangolo a o a scorrimento?

Tutto scorre!! I fiumi scorrono, la vita scorre molto velocemente e ti ritrovi a passare repentinamente dai 20 ai 50 anni come in un battito di ali, quasi senza accorgertene, da un pò di tempo scorrono anche i collari, che una volta si chiamavano a strozzo o magari a strangolo, oggi invece si chiamano magicamente a scorrimento. Quale grande invenzione la lingua italiana, basta cambiare una parola e guardate come tutto appare più bello, cambi una parola e tutto si sistema. Non sto qui a sindacare sull'uso o sul non uso del collare a strangolo (pardon a scorrimento) si sono versati fiumi ( visto a proposito di scorrere?) di parole e di inchiostro, ognuno ha le sue idee e vanno rispettate anche se non coincidono con le nostre, ma quanto meno diamo a Cesare quel che è di Cesare, chiamiamo le cose con il proprio nome, perchè il collare a scorrimento quando finisce di scorrere, continua a strangolare come una volta.....